Mercoledì 7 AGOSTO 2024: TAI CHI CHUAN IN PISCINA TERMALE
eventi, news, piscine termali

Mercoledì 7 AGOSTO 2024: TAI CHI CHUAN IN PISCINA TERMALE

Vi aspettiamo a Bibione Thermae per la LEZIONE di TAI CHI CHUAN IN PISCINA TERMALE con l'insegnante Ignazio Scanu, di TAI CHI CHUAN 108.


📅 Mercoledì 7 AGOSTO

Orario: 18:00 - 19:00

📍 Luogo: Parco esterno delle Piscine Termali a Bibione Thermae, via delle Colonie 3, Bibione (VE)

LA LEZIONE è gratuita con l'INGRESSO IN PISCINA TERMALE
____________________________

INFO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Ignazio Scanu 327 3295269
lavisioneolistica@gmail.com
____________________________

 

Fare Tai Chi Chuan in piscina vanta diversi potenziali benefici:

Riduzione dell'impatto articolare: L'acqua sostiene il peso del corpo, riducendo la pressione sulle articolazioni e rendendo il Tai Chi più accessibile a persone con dolori articolari o mobilità limitata.

Maggiore fluidità dei movimenti: La resistenza dell'acqua crea un ambiente ideale per sviluppare la forza, la resistenza e la flessibilità muscolare in modo graduale e controllato.

Miglioramento dell'equilibrio e della propriocezione: Muoversi in acqua richiede un maggiore senso dell'equilibrio e della propriocezione, che può tradursi in benefici per la postura e la stabilità anche fuori dall'acqua.

Rilassamento e benessere: L'ambiente caldo e avvolgente dell'acqua favorisce il rilassamento muscolare e mentale, aiutando a ridurre lo stress e l'ansia.

____________________________

Il Tai Chi Chuan è un'arte marziale, ma non serve per combattere: tiene in forma ridonando al corpo un'elasticità giovanile; è adatta a tutti, soprattutto alle persone anziane e non ha controindicazioni.

L’insegnante che vi accompagnerà durante le sessioni è Ignazio Scanu.

Ignazio Scanu ha frequentato per otto anni il corso di Tai Chi Chuan, stile interno Yang, nella scuola di arti marziali del maestro Roberto Zecchinon che è uno studioso del Tai Chi Chuan tradizionale da oltre trent'anni, allievo e istruttore autorizzato all'insegnamento del Tai Chi Chuan, stile interno Yang, dalla maestra Wang Nan, istruttrice ufficiale del Centro cinese Wu Shu di Pechino, allieva a sua volta di due fra i più illustri maestri di Tai Chi Chuan, Yang Zhen Duo e Chen Xiao Wang.

In questi anni Ignazio Scanu ha avuto modo di imparare ed affinare la pratica del Tai Chi Chuan, stile interno Yang, in particolare la conoscenza teorica e pratica delle tecniche di base del Qi Gong, della Forma Breve del Tai Chi Chuan (nota come i 24 movimenti di Pechino), la Forma Lunga del Tai Chi Chuan nella Numerazione Tradizionale dei 108 movimenti. Ha perfezionato lo studio della Spada Tai Chi come prolungamento del corpo nello spazio.

Dal 2015 insegna Tai Chi Chuan, stile interno Yang.

La lezione di Tai Chi Chuan, della durata di 1 ora, si svolgerà attraverso la pratica di esercizi fisici, per l’allungamento della muscolatura, secondo la tradizione della scuola cinese; la pratica del Chi Kung per migliorare la respirazione ed il flusso dell’energia che scorre all’interno del corpo; la sequenza delle figure del Tai Chi Chuan per donare armonia e benessere al corpo, allo spirito e alla mente.